12 giugno 2016 23:13

La Uefa apre un procedimento contro la Russia per le violenze agli Europei. La federazione europea del calcio deciderà il 14 giugno se prendere provvedimenti disciplinari contro la federazione russa per gli incidenti scoppiati l’11 giugno a Marsiglia, in occasione della partita tra Russia e Inghilterra (finita 1 a 1). I tifosi russi sono accusati di comportamento razzista e lancio di fumogeni.