Fuggire da Boko haram

20 giugno 2016 10:10
Un campo nel villaggio di Kidjendi, in Niger, che ospita famiglie scappate dagli attacchi di Boko Haram nell’area di Bosso, vicino al lago Ciad.
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Nella terra dei migranti
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.