In Italia slitta a settembre il disegno di legge sulla legalizzazione della cannabis.

26 luglio 2016 09:19

In Italia slitta a settembre il disegno di legge sulla legalizzazione della cannabis. La proposta presentata ieri alla camera da un gruppo trasversale di 221 deputati deve essere discussa dalle commissioni prima del voto in aula perché sono stati presentati 1.700 emendamenti. Il testo prevede che ogni persona possa coltivare cinque piante di cannabis e averne fino a cinque grammi fuori casa e 15 grammi dentro.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Sicurezza a tutti i costi
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.