In Turchia mandato d’arresto per 47 giornalisti di Zaman.

27 luglio 2016 17:24

In Turchia mandato d’arresto per 47 giornalisti di Zaman. Sono ex dipendenti del quotidiano Zaman, il giornale che lo scorso marzo è stato commissariato dalle autorità turche perché considerato vicino a Fethullah Gülen. Il religioso, che vive in esilio negli Stati Uniti, è accusato da Ankara di aver organizzato il colpo di stato fallito il 15 luglio.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

In Polonia la destra resta al potere ma ora l’opposizione è più compatta 
Katarzyna Brejwo
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.