La coalizione che appoggia il governo iracheno avanza su Mosul.

18 ottobre 2016 09:17

La coalizione che appoggia il governo iracheno avanza su Mosul. Dall’alba di lunedì l’esercito iracheno con il sostegno dei peshmerga, delle milizie sciite e delle forze speciali statunitensi ha lanciato un’offensiva su Mosul, la seconda città dell’Iraq, sotto il controllo del gruppo Stato islamico dal giugno del 2014. L’esercito iracheno ha dichiarato di aver inflitto “pesanti perdite umane e militari” allo Stato islamico a sudest di Mosul e i peshmerga hanno detto di aver preso il controllo di otto villaggi. Un milione e mezzo di civili saranno coinvolti nei combattimenti.

pubblicità

Articolo successivo

Spiragli di dialogo tra il governo iracheno e le autorità curde
Zuhair al Jezairy