È morta la cantante macedone Esma Redžepova.

12 dicembre 2016 09:32

È morta la cantante macedone Esma Redžepova. Popolarissima nei Balcani e soprannominata la “regina dei rom”, Redžepova nel 2013 fu nominata “artista nazionale della repubblica di Macedonia” dal presidente Gjorge Ivanov. La cantante è morta a Skopje, dopo una breve malattia. Aveva 73 anni.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

La triste storia di una splendida collezione d’arte
Daniele Cassandro
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.