In Islanda trovato un accordo tra i partiti conservatori per formare un governo.

10 gennaio 2017 11:49

In Islanda trovato un accordo tra i partiti conservatori per formare un governo. Tre partiti di centrodestra hanno raggiunto un accordo per formare un governo in Islanda. Il Partito dell’indipendenza (conservatore) insieme al partito Futuro radioso (centro) e al partito Riforma hanno raggiunto un accordo per formare un governo di centrodestra. Uno dei cardini dell’alleanza sarà l’euroscetticismo. È il quarto tentativo di formare un governo nel paese dopo le elezioni del 29 ottobre in cui nessun partito aveva ottenuto una maggioranza sufficiente a governare.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Il lungo sogno di De Chirico
Daniele Cassandro
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.