Un autobus è precipitato per 200 metri in Nepal, almeno 24 morti

10 marzo 2017 12:33

Un autobus è precipitato per 200 metri in Nepal, almeno 24 morti. Un autobus sovraffollato è finito fuoristrada cadendo lungo le pareti di una montagna nel distretto di Jajarkot, nel nord ovest del paese. Sedici persone sono morte nell’impatto e altre otto sono morte in ospedale. L’ospedale più vicino al luogo dell’incidente è in difficoltà nel gestire il numero dei feriti e continua la ricerca dei dispersi. Secondo la polizia l’incidente è stato provocato dal sovraffollamento: sul veicolo c’erano circa cinquanta persone.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Sicurezza a tutti i costi
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.