In Costa d’Avorio Simone Gbagbo è stata assolta dall’accusa di crimini contro l’umanità.

29 marzo 2017 09:05

In Costa d’Avorio Simone Gbagbo è stata assolta dall’accusa di crimini contro l’umanità. A sorpresa, la moglie dell’ex presidente Laurent Gbagbo è stata assolta da tutti i crimini di cui era accusata per il suo ruolo nella crisi politica dopo le elezioni del 2010. Nei disordini, scatenati dal rifiuto di Laurent Gbagbo di riconoscere la vittoria dell’avversario Alassane Ouattara, sono morte tremila persone.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Nella terra dei migranti
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.