29 maggio 2020 17:48

Mi consigli dei testi per introdurre il tema della sessualità e della riproduzione a mio figlio di 5 anni, che è sempre più curioso? –Paola

I libri per bambini sulla sessualità sono tantissimi. Per orientarti puoi dare un’occhiata alla bibliografia del progetto “Fammi capire”, per cui l’associazione Scosse (in collaborazione con la libreria Ottimomassimo di Roma) ha passato in rassegna tutti i libri illustrati per l’infanzia e l’adolescenza che trattano il tema del corpo, della sessualità e delle emozioni. Tra questi ti segnalo Piselli e farfalline… sono più belli i maschi o le bambine? di Vittoria Facchini e i due libri di Alberto Pellai Così sei nato tu e Così sei fatto tu, due racconti in rima che spiegano rispettivamente come nascono i bambini e la differenza tra maschi e femmine in modo leggero e poetico.

Detto questo, e senza togliere nulla all’importanza dei libri, penso che l’introduzione alla sessualità per tuo figlio debba arrivare prima di tutto da te. A volte noi genitori preferiamo ricorrere ai libri per nascondere l’imbarazzo o la paura di non saper trattare questo argomento. Ma, se ci pensi, quando un bambino di cinque anni ci fa domande su altri temi da adulti, come per esempio la religione o la criminalità, la nostra prima reazione è dare qualche spiegazione introduttiva adatta al suo livello di comprensione, non abbiamo l’istinto di cercare un libro che risponda al posto nostro. Per parlare di sessualità con il tuo bambino non ti serve necessariamente un libro: un genitore senza tabù è perfettamente in grado di parlare ai figli di sessualità in modo bello ed emancipato.

Questo articolo è uscito sul numero 1360 di Internazionale. Compra questo numero|Abbonati