01 marzo 2013 14:39

Mentre tutti aspettiamo di capire cosa succederà – perché qualcosa succederà, e sarà diverso da tutto quello che è successo finora – può essere utile cominciare a capire chi sono i 163 parlamentari eletti nella lista del Movimento 5 stelle. Eccone venticinque scelti a caso.

Cristina De Pietro, 55 anni, avvocato.

Matteo Mantero, 38 anni, lavora in un negozio, ex perito chimico.

Simone Valente, 25 anni, studente universitario.

Tiziana Ciprini, 37 anni, impiegata.

Manuela Serra, 41 anni, insegnante di sostegno precaria.

Paola Carinelli, 32 anni, impiegata in una società di spedizioni internazionali, pallavolista.

Paola Taverna, 44 anni, impiegata in un laboratorio medico.

Michela Montevecchi, 41 anni, insegnante di inglese.

Mara Mucci, 30 anni, disoccupata.

Giulia Sarti, 26 anni, studentessa, d’estate lavora come animatrice a Rimini.

Alessandro Di Battista, 34 anni, giornalista.

Maurizio Romani, 59 anni, medico.

Carla Ruocco, 39 anni, funzionaria dell’Agenzia delle entrate.

Roberta Lombardi, 39 anni, impiegata in un’azienda di arredamenti d’interni.

Laura Castelli, 26 anni, impiegata.

Andrea Cecconi, 29 anni, dipendente pubblico.

Laura Bottici, 41 anni, disoccupata.

Samuele Segoni, 35 anni, ricercatore precario.

Massimo Artini, 38 anni, imprenditore informatico.

Marco Baldassarre, 28 anni, operaio.

Chiara Gagnarli, 31 anni, impiegata in un negozio di elettronica.

Sara Paglini, 52 anni, grafica pubblicitaria.

Alessandra Bencini, 44 anni, infermiera.

Dalila Nesci, 26 anni, studentessa universitaria.

Giuseppe D’Ambrosio, 34 anni, fisioterapista.