02 maggio 2021 15:11
  • Un sensore potrebbe prevedere se un composto chimico è allucinogeno e se può essere usato a scopo terapeutico.
  • Gli asini e i cavalli selvatici dell’Arizona scavano buche per trovare l’acqua nelle zone aride. Il comportamento potrebbe aiutare altri animali e alcune piante.
  • I rinoceronti di Sumatra, quasi estinti, hanno un basso grado di consanguineità, un fattore positivo per la loro sopravvivenza.
  • Alcune spugne, trovate nei mari artici, possono muoversi sul fondale.
  • Nell’Inghilterra medievale il cancro colpiva tra il 9 e il 14 per cento della popolazione adulta, una proporzione superiore alle stime.
  • Si avvia verso la seconda fase il Vertebrate Genomes Project, che prevede il sequenziamento dell’intero dna di tutte le specie di vertebrati.
  • Un vaccino, sperimentato con un gruppo di 450 bambini, potrebbe aiutare a combattere la malaria.
  • La sostituzione della base A con la Z nel dna di alcuni virus che infettano i batteri potrebbe conferire un vantaggio evolutivo.
  • Le persone vaccinate con Pfizer-Biontech e Moderna hanno un rischio inferiore del 94 per cento di essere ricoverate per covid-19.
  • Tra il 2000 e il 2019 è aumentata la velocità di scioglimento dei ghiacciai. Nello studio non sono stati considerati l’Antartide e la Groenlandia.
  • Vivere o lavorare presso un impianto petrolifero potrebbe aumentare il rischio di cancro.
  • Un giorno su Venere dura in media 243 giorni terrestri.