23 gennaio 2022 08:51
  • Al largo di Tahiti è stata scoperta una grande barriera corallina.
  • Nel 2019 la resistenza dei batteri agli antibiotici ha provocato nel mondo 1,2 milioni di morti.
  • La rete internazionale di satelliti ha fotografato alcuni momenti dell’eruzione sull’isola disabitata di Hunga Tonga-Hunga Ha‘apai, nel Pacifico.
  • È ancora in corso la verifica completa di tutti i danni provocati dall’eruzione e dallo tsunami a Tonga.
  • I satelliti sono utili anche per seguire le conseguenze dell’evento, come la nuvola di gas in Australia.
  • L’effetto nocebo potrebbe spiegare in parte gli effetti collaterali negativi dei vaccini contro il covid-19.
  • I bambini molto piccoli possono valutare l’intimità di una relazione. Se una persona bacia, scambia oggetti o fa altri atti che portano allo scambio di saliva, la relazione viene giudicata stretta.
  • La realizzazione di computer quantistici potrebbe essere più vicina, grazie allo sviluppo di dispositivi di silicio meno soggetti a errori.
  • Quest’anno le lancette dell’orologio dell’apocalisse sono state lasciate ferme. Lo strumento immaginario è stato creato per indicare la vicinanza dell’umanità alla catastrofe nucleare, climatica e tecnologica.
  • L’illuminazione delle reti da pescacon led verdi potrebbe ridurre la cattura di prede non volute, come le tartarughe e gli squali.
  • Una particolare struttura anatomica permette alle balene di non soffocare quando si nutrono.
  • Il cervello umano potrebbe distinguere le voci familiarida quelle estranee anche durante il sonno.
  • L’inquinamento da ozono minaccia la produzione di grano, riso e mais in Asia orientale.