Sommario

865 (24/30 settembre 2010)

Rom

Le espulsioni della Francia. La reazione di Bruxelles. Il nervosismo dei leader europei. La questione dei rom divide i governi e l’opinione pubblica.

865 (24/30 settembre 2010)

Cile

I predatori della Patagonia

La multinazionale HidroAysén ha pianificato la costruzione di cinque dighe lungo il corso del fiume Baker. Ma il progetto, in attesa di essere approvato dal governo, è contestato dagli ambientalisti e da una parte della popolazione locale. Che non vuole sacrificare l’ecosistema della regione.

Scienza

Alla conquista dell’eternità

In California un gruppo di biologi, matematici e informatici prevede che entro il 2030 l’intelligenza artificiale prenderà il sopravvento sugli esseri umani. Ma è proprio sfruttando queste macchine che diventeremo immortali.

pubblicità

Il mondo dei cuori semplici

Maria Barbal, Come una pietra che rotola Leggi

Barzellette

Spiega il giornalista parigino di passaggio a Roma per studiare da vicino il laboratoire italien che i francesi sono furiosi con Sarkozy soprattutto perché sta facendo fare una brutta figura al loro paese. In un recente sondaggio il 93 per cento dei francesi si lamenta che i francesi si lamentano troppo. Povera Francia, titolava in copertina la scorsa settimana Courrier International, “all’estero la tua immagine si sta deteriorando”. Danzinger, vignettista statunitense, disegna una colonna di auto e camion con a bordo i rom espulsi dal paese che resta bloccata in una manifestazione di lavoratori francesi contro l’aumento dell’età pensionabile. L’articolo di Le Monde a pagina 19 che racconta la riunione della settimana scorsa tra i leader europei per discutere la questione dei rom fa venire in mente le barzellette con l’italiano, il francese e il tedesco. Solo che in questo caso non c’è niente da ridere. Anche perché la parte del più ridicolo spetta all’italiano. Leggi

Asia e Pacifico

Guerra di parole tra Tokyo e Pechino

pubblicità

Un pasto per le bambine

Le conclusioni del vertice sugli obiettivi di sviluppo del millennio sono insoddisfacenti. Ma ci sono alcuni segnali positivi. Leggi

300 milioni di obesi

Il numero di obesi nel mondo sta crescendo così rapidamente che si comincia a parlare di epidemia. Leggi

Graphic journalism

Cartoline da Canton

Come facciamo ciò che facciamo

Pierre Bourdieu, Ragioni pratiche Leggi

In copertina

Un boccone amaro a Bruxelles

Nicolas Sarkozy s’infuria, Barroso gli risponde per le rime, Silvio Berlusconi straparla e la cancelliera Merkel tace. La cronaca del pranzo dei leader europei il 16 settembre.

pubblicità

Pop

È falso, l’ho letto sul giornale

Virginia Heffernan

Scienza e tecnologia

Le pillole velenose

In memoria di Hrant Dink

Il 14 settembre la corte europea dei diritti umani ha accusato la Turchia di non aver protetto il giornalista e di aver ostacolato l’inchiesta sul suo omicidio. Leggi

Viaggi

Il fronte verticale

Lo storico Max Hastings visita i luoghi delle Dolomiti dove furono combattute le battaglie più cruente della prima guerra mondiale.

Vietato ai minori

La prima grande retrospettiva dedicata a Larry Clark è stata vietata ai minori di 18 anni. Leggi

pubblicità

Afghanistan

La terra dei taliban

Negli ultimi dieci anni i taliban sono cambiati. Oggi non è più possibile fare a meno di loro per ricostruire il paese. A chiederlo sono anche gli afgani. Il reportage di Jonathan Steele.

Portfolio

La poesia dei dettagli

Una mostra a Parigi racconta la carriera del fotografo ungherese André Kertész. Amava ritrarre il “piccolo nulla”, ricorda Christian Caujolle.

Americhe

L’opposizione venezuelana si unisce contro Chávez

I Tea party vanno presi sul serio

Combatteranno Obama molto più di quanto abbiano fatto con Bill Clinton. Fino a quando la loro regina guerriera non si prenderà la Casa Bianca. Leggi

Inchiesta

La caccia alle pantere rosa

Nessuno sa quanti sono, per chi lavorano e quante rapine hanno commesso. L’unico fatto certo è che hanno svaligiato gioiellerie da Tokyo a Biarritz, da Londra a Dubai. E che la loro storia è cominciata nell’ex Jugoslavia.

pubblicità

Ritratti

Eric LeVine. World wine web

È l’esperto di computer e vini che ha inventato CellarTracker, il sistema di gestione online della propria cantina che piace agli appassionati del settore.

Pop

Con tutta la storia in mano

Di Milovan Mracevich

Visti dagli altri

Un paese in purgatorio

La mancanza di competitività e di etica politica rendono l’Italia di oggi molto simile a quella descritta da Dante nella Divina commedia. L’articolo di James Walston sullo “stato bordello”.

Economia e lavoro

Aiuti con il contagocce per i disoccupati europei

Stomaci da sportivi

Lo sport può peggiorare i bruciori di stomaco? Leggi

In copertina

Rom

Le espulsioni di Sarkozy. La reazione di Bruxelles. Il nervosismo dei leader europei. La questione dei rom divide i governi e l’opinione pubblica. Il reportage da un campo alla periferia di Parigi.

Africa e Medio Oriente

In Zambia tanti libri ma pochi lettori

Opinioni

L’esercito irregolare degli stagisti

Opinioni

Mystic rocker

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.