Claudia Torrisi

È una giornalista italiana. Collabora con Valigia Blu, openDemocracy e altre testate. È su Twitter.

Per una medicina che tenga conto delle donne

Fino al 1993 le donne sono state escluse dagli studi sui farmaci. Oggi le cose sono un po’ migliorate, ma la situazione è ancora sbilanciata. Per affrontare la pandemia, così come le ricerche sui vaccini, c’è bisogno di un’ottica di genere. Leggi

Una risposta femminista alle dure leggi polacche contro l’aborto

Ecco chi sono le donne che in Europa aiutano le altre donne ad avere più informazioni e sostegno se decidono di interrompere una gravidanza. Anche in Polonia, dove gli ultraconservatori fanno di tutto per impedirglielo. Leggi

pubblicità
Da dove ripartire per garantire i diritti sessuali e riproduttivi delle donne

In Italia la pandemia ha peggiorato una situazione già critica. Bisogna garantire la contraccezione gratuita, rifinanziare i consultori e rimuovere le barriere per l’aborto farmacologico. Leggi

Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.