Un terremoto di magnitudo 7,2 ha colpito l’isola della Papua Nuova Guinea, con l’epicentro a 150 chilometri a sudovest della città di Arawa. Non ci sono rischi di tsunami, secondo le autorità. Reuters

07 maggio 2015 09:36

Un terremoto di magnitudo 7,2 ha colpito la Papua Nuova Guinea, con l’epicentro a 150 chilometri a sudovest della città di Arawa. Non ci sono rischi di tsunami, secondo le autorità. Reuters

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Le notizie di scienza della settimana
Claudia Grisanti
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.