Memorie dalla brughiera

17 maggio 2017 09:38

Il 15 maggio è morto Ian Brady, uno dei più famosi serial killer della storia britannica recente. Insieme a Myra Hindley fu protagonista dei delitti che furono etichettati come i moors murders, gli omicidi delle brughiere. Tra il 1963 e il 1965 i due uccisero cinque bambini e adolescenti nella zona della Greater Manchester. Nel primo album degli Smiths, band di Manchester fondamentale per la scena indie britannica dal 1982, c’è un pezzo che ne parla. È la cupa #canzonedelgiorno di oggi.


pubblicità

Articolo successivo

Il mondo in breve