Vita di strada

14 giugno 2018 10:43

Simon Reynolds, giornalista specializzato in bei libroni sulle correnti della musica pop britannica, ne ha pubblicato da poco uno dedicato al glam rock, Polvere di stelle. Non ce l’ho qui con me, ma mi sento di scommettere che delle sue 689 pagine (!) molte sono dedicate ai Roxy Music. Stranded, del 1973, è il loro terzo album e il primo senza Brian Eno. Tant’è: parte con la #canzonedelgiorno e da lì in poi è difficile smettere di ascoltarlo. Provate un po’.


pubblicità

Articolo successivo

Cosa prevede il decreto Salvini su immigrazione e sicurezza
Annalisa Camilli