Solo ma figo

03 giugno 2019 10:25

Più passa il tempo e più chi fa le serie tv è bravo a scegliere le canzoni da seminare qua e là. In Sex education, per esempio, a un certo punto arriva un classicone di Al Green, bandiera del momento magico del soul primi anni settanta. Mi sa che chi ascolta poca black music lo conosce soprattutto grazie alla cover che i Talking Heads fecero della sua Take me to the river (qui c’è l’originale). Comunque qualsiasi cosa facesse Al Green in quel periodo, è sempre strepitosa. La mia canzone di ieri sera è anche la #canzonedelgiorno di stamattina.


Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Le notizie di scienza della settimana
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.