Herero cadet in cardboard hat (Jim Naughten)

Guerrieri della Namibia

06 marzo 2013 18:35

Costume and conflict è un progetto di ritratti della tribù herero in Namibia, realizzato dal fotografo britannico Jim Naughten.

Alla fine dell’ottocento i missionari tedeschi avevano cercato di convertire la popolazione, esportando anche la moda europea del periodo. I nuovi costumi furono accettati e sono diventati nel tempo un segno forte della tradizione tribale. Lo stile dei missionari è stato tuttavia modificato di regione in regione, come l’uso del copricapo a forma di corno per le donne.

Nel 1904 lo scoppio della guerra in Namibia tra colonizzatori e popolazione locale ha causato una decimazione degli herero. Oggi, rimasti in centoventimila, continuano a indossare le uniformi tedesche e gli abiti vittoriani per onorare le battaglie dei loro antenati.

Le foto saranno esposte alla Margaret street gallery di Londra fino al 13 aprile.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.