14 giugno 2013 13:25

La repubblica di Kiribati è un arcipelago composto da 33 isolotti che si trovano nel mezzo dell’oceano Pacifico e a pochi metri sul livello del mare. Secondo il presidente, Anote Tong, a causa dell’innalzamento delle acque il paese potrebbe diventare inabitabile nei prossimi trenta-sessant’anni, soprattutto per il rischio di inondazioni e di contaminazione delle riserve di acqua dolce.