Ambiente

Lezioni di politica dal campo degli attivisti per il clima

A Torino i Fridays for future hanno discusso di emergenza ambientale e nuovi modelli di sviluppo. Ma per i partiti impegnati nella campagna elettorale le priorità sono altre. Leggi

La caccia ai trofei non salverà i leoni africani

Il divieto sulle importazioni di trofei di animali selvatici in discussione nel Regno Unito segnerebbe un passo in avanti per la salvaguardia della fauna selvatica in Africa, secondo Hans Bauer, zoologo dell’università di Oxford. Leggi

pubblicità
Esperimenti di democrazia energetica

Cittadini, attività commerciali e imprese possono associarsi per produrre e condividere energia elettrica proveniente da fonti pulite. Un sistema che offre vantaggi economici e crea nuovi legami nel territorio. Leggi

Una contaminazione silenziosa

La località agricola del Pascolaro è una bomba ecologica. Sotto quasi 150 ettari di terreno lungo la valle del Tevere, in provincia di Viterbo, sono sepolte circa 20mila tonnellate di rifiuti speciali. Leggi

Quattro libri per capire l’ecosistema più complesso del mondo

I consigli di lettura per conoscere la storia e il futuro del mare e degli oceani, che a causa del riscaldamento climatico stanno cambiando più velocemente di quanto pensassimo. Leggi

pubblicità
Perché stare vicino all’acqua migliora la salute mentale 

Nuove ricerche dimostrano che il tempo passato vicino all’acqua – al mare, nei pressi delle fontane dei parchi cittadini – può essere più rigenerante rispetto agli spazi verdi, dove comunque è importante trascorrere più tempo possibile. Leggi

Tornano le balenottere

Al largo dell’isola Elephant, a nord della penisola Antartica, sono stati osservati grandi raduni di balenottere della specie Balaenoptera physalus quoyi. Secondo le stime,... Leggi

La crisi climatica nei menù dei ristoranti

Uno studio basato sull’analisi dei piatti serviti dal 1880 a oggi nei ristoranti di Vancouver, in Canada, mostra una minore disponibilità di pesci che prediligono le acque fredde Leggi

I morti della Marmolada e la fine dei ghiacciai

Il crollo senza precedenti ha provocato undici vittime. Intanto lo stato di salute delle montagne è più grave che mai. Leggi

Il 40 per cento dell’umanità rischia di vivere in un clima inospitale

Se le temperature aumentano di 2,7 gradi, le zone dove il clima è ottimale si ridurranno. Entro la fine del secolo quattro miliardi di persone potrebbero restarne fuori Leggi

pubblicità
Per affrontare la siccità non si sa ancora cosa fare

Molte regioni del nord hanno dichiarato lo stato di emergenza, ma un piano nazionale ancora non c’è. Leggi

La seconda vita degli stracci

Gran parte dei rifiuti tessili finisce in discarica. E questo anche a causa della fast fashion: abiti fatti per costare poco e durare ancora meno, difficili da riciclare. Ora più che mai serve allungare il ciclo di vita dei tessuti. Leggi

La siccità minaccia l’agricoltura e la produzione energetica

La crisi idrica ha provocato tre miliardi di danni ai raccolti. Si va verso la dichiarazione dello stato d’emergenza nazionale. Leggi

La secca del Po mette in crisi l’agricoltura

A giugno 2022 il fiume ha registrato il livello dell’acqua più basso degli ultimi settant’anni, a causa delle scarse piogge nel Norditalia durante l’inverno. E ora le coltivazioni sono a rischio. Il video di Marco Carlone e Daniela Sestito. Leggi

Il colonialismo verde che minaccia il popolo sámi

Il passaggio alle energie rinnovabili per ridurre le emissioni tocca un tasto dolente per la Svezia: l’estrazione mineraria e la costruzione di parchi eolici nel nord del paese compromette la vita dei sámi, l’ultimo popolo indigeno d’Europa. Leggi

pubblicità
Una distrazione pericolosa per l’Africa

I governi africani vogliono incentivare gli investimenti nella produzione di gas per favorire lo sviluppo del continente. Ma usare le energie rinnovabili porterebbe più vantaggi Leggi

Alberi più fragili in Australia

Negli ultimi trentacinque anni è raddoppiata la mortalità degli alberi nel nord dell’Australia, che ospita varie foreste tropicali (nella foto). Il fenomeno potrebbe quindi... Leggi

Per risolvere la crisi climatica bisogna avere un pensiero globale

L’ondata di calore che ha colpito l’Asia meridionale è una manifestazione del cambiamento climatico in atto. Si tratta di una crisi transnazionale, e richiede un approccio ampio per essere risolta. Leggi

La pubblicità che inquina

“Il divieto di pubblicizzare le sigarette dovrebbe essere esteso ai prodotti nocivi per l’ambiente, tra cui macchine e voli aerei”, commenta su New Scientist l’economista... Leggi

Con la crisi climatica abbiamo creato l’era del pandemicene 

Sconvolgendo gli habitat degli animali e dei loro virus, la crisi climatica dovuta alle azioni umane sta creando una nuova era caratterizzata da continue pandemie, che possono ripetersi più volte nel corso di una generazione. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.