18 marzo 2014 17:47

Snap Galleries di Londra celebra nella mostra Chalkie Davies goes click (at Snap) il lavoro del fotografo gallese che tra gli anni settanta e ottanta ha immortalato alcuni tra i più importanti musicisti e gruppi della scena rock britannica e internazionale.

Dal 1975 al 1979 Davies è stato fotografo della rivista Nme, seguendo in tour Paul McCartney, Elvis Costello e Thin Lizzy (sua è la foto del disco Live and dangerous del 1978), e in seguito ha collaborato con The Face, un’altra rivista musicale britannica.

Nel 1982 si è stabilito in studio, specializzandosi in ritratti in bianco e nero ma continuando a curare le copertine di decine di album, tra cui quelli di The Specials, The Pretenders, The Who, Pete Townshend, Elvis Costello, Nick Lowe, David Bowie, David Gilmour e Robert Plant.

La mostra di Londra, che anticipa una grande retrospettiva dedicata a Davies prevista per il 2015 presso il National museum of Wales di Cardiff, si può visitare fino al 26 aprile.