09 luglio 2014 12:12

L’8 luglio nello stadio Mineirão di Belo Horizonte, la semifinale dei Mondiali tra Brasile e Germania si è conclusa 7-1 per la nazionale tedesca. Un risultato inaspettato e dalla portata storica.

Per il Brasile si tratta della peggiore sconfitta nella storia, dopo il 6-0 inflitto dall’Uruguay nella Coppa America del 1920. Ma la portata storica di questo risultato ricorda il “Maracanazo”, cioè la sconfitta del 1950, sempre contro l’Uruguay, al Maracanã di Rio de Janeiro. Il Brasile perse 2-1 nella partita decisiva per la vittoria del torneo, la cui fase finale non prevedeva l’eliminazione diretta ma una vittoria a punti in un girone a quattro squadre.

Le foto sono state scattate l’8 luglio 2014.