27 giugno 2015 13:39

Il gay pride si svolge sempre intorno al 28 giugno, perché si ricorda la rivolta di Stonewall, avvenuta a New York nel 1969. L’evento è simbolico per il movimento lgbt perché è considerato il momento di nascita del movimento di liberazione dei gay in tutto il mondo.

Negli anni sessanta e settanta erano continue le retate della polizia nei bar gay di New York: gli omosessuali venivano arrestati e accusati di atti osceni e indecenza.

Ma il 28 giugno del 1969 si ribellarono a una delle retate nel bar Stonewall Inn. Gli scontri andarono avanti per giorni.