This in not real life. (Dominika Gesicka)

I talenti emergenti in mostra a Roma

29 novembre 2017 18:20

Nato nel 2014, il festival Emerging talents è dedicato alla promozione di lavori fotografici di autori emergenti provenienti da tutto il mondo. Organizzato in collaborazione con altri festival europei – tra cui Format di Derby e Circulations di Parigi – l’edizione di quest’anno presenta dodici mostre, oltre a letture portfolio, proiezioni e una serie di incontri con fotografi e altri professionisti dell’immagine.

Tra i lavori esposti ci sono This in not real life della fotografa polacca Dominika Gesicka realizzato a Longyearbyen, in Norvegia, che oltre a essere la città più settentrionale del mondo è anche quella in cui “non esiste un parco divertimenti, ma c’è un circo”. “In inverno è completamente buio, ma in estate il sole non tramonta mai”, spiega Gesicka.

Il lavoro della fotografa italiana Francesca Catastini, The modern spirit is vivisective, si concentra su ciò che è visibile e ciò che è invisibile all’occhio umano. Partendo da foto d’archivio, tra cui di vecchi manuali di anatomia per studenti di medicina e professori, Catastini passa ai moderni laboratori, per interrogarsi sui nuovi strumenti di osservazione.

Aleksey Kondratyev, in Ice fishers, racconta la vita dei pescatori kazaki che si avventurano sul ghiaccio lungo il fiume Ishim, sfidando temperature che spesso scendono sotto i quaranta gradi e si proteggono con buste di plastica e altri materiali.

Il festival si svolgerà dal 2 al 17 dicembre 2017.

pubblicità

Articolo successivo

Le facce e i premi di Cannes
Lee Marshall