Reuters/Contrasto

sierra leone

“ Civili e poliziotti hanno perso la vita nelle manifestazioni dell’11 e 12 agosto in Sierra Leone, con centinaia di persone che protestavano per le difficoltà economiche”, scrive The Africa Report. Sei poliziotti e ventuno civili sono morti nella capitale Freetown ( nella foto, il 10 agosto ) e nel nord del paese. I manifestanti criticavano il presidente Julius Maada Bio, che ha denunciato un tentativo di rovesciarlo. Più della metà degli otto milioni di sierraleonesi vive in povertà, mentre l’inflazione a giugno è salita al 28 per cento.

Questo articolo è uscito sul numero 1474 di Internazionale, a pagina 31. Compra questo numero | Abbonati