Terremoti Un sisma di magnitudo 5,6 sulla scala Richter ha colpito l’isola indonesiana di Java, causando almeno 271 morti e più di duemila feriti. Altre quaranta persone risultano disperse. L’epicentro è stato localizzato vicino a Cianjur. ◆ Un terremoto di magnitudo 6,1 ha causato cinquanta feriti nell’ovest della Turchia.

Animali Tra il 2016 e il 2020 il commercio di specie selvatiche, regolato dalla convenzione Cites, ha avuto un giro d’affari di 1,8 miliardi di dollari per i prodotti animali e di 9,3 miliardi per quelli vegetali. La convenzione regola il commercio di quasi 40mila specie, vietandolo per il 4 per cento delle specie, considerate a rischio. Secondo il World wildlife trade report, l’Asia è il continente che esporta di più davanti all’Europa, mentre l’Europa quello che importa di più davanti all’Asia. La pelle di coccodrillo e il caviale sono i prodotti animali di maggior valore. Per quanto riguarda il commercio illegale, l’Oceania e l’Europa sono i continenti con più sequestri, spesso però di merci ammesse ma prive di documentazione. Gli ippocampi (nella foto) sono tra gli animali più sequestrati.

Enrique Castro-Mendivil, Reuters/Contrasto

Frane e alluvioni Almeno 36 persone sono morte nelle frane e nelle alluvioni causate dalle forti piogge nel Nord e nel Sud Kivu, nell’est della Repubblica Democratica del Congo. ◆ Gli allagamenti nel nordovest dell’Albania hanno causato due vittime. ◆ Le autorità colombiane hanno affermato che 271 persone sono morte nelle alluvioni che hanno colpito il paese negli ultimi dodici mesi.

Caldo L’agenzia Santé publique France ha stimato che le morti in eccesso quest’estate in Francia sono state diecimila. I decessi in più sono legati alle ondate di caldo e in misura minore al covid-19.

Vulcani Alcuni ricercatori neo­zelandesi hanno rivelato che l’eruzione del vulcano sottomarino Hunga Tonga-Hunga Ha’apai, avvenuta nel gennaio scorso, è stata la più potente mai registrata con strumenti moderni.

Epidemie Il bilancio dell’epidemia di colera che ha colpito Haiti è salito a 161 vittime. I casi sospetti sono 8.708 e quelli confermati 802.

Giraffe Quattro esemplari di giraffa dell’Africa occidentale (Giraffa camelopardalis peralta), considerati in pericolo, sono stati trasferiti dalla regione di Kouré, nel sudovest del Niger, alla riserva di Gadabédji. La sottospecie è vulnerabile.

Alberi Il governo guatemalteco ha rafforzato le misure di protezione dell’abete del Guatemala (Abies guatemalensis), a rischio e abbattuto illegalmente per essere usato come albero di Natale.

Johan Ordonez, Afp/Getty

Questo articolo è uscito sul numero 1488 di Internazionale, a pagina 106. Compra questo numero | Abbonati