31 ottobre 2014 08:45

L’accordo sul gas, firmato la sera del 30 ottobre, sarà valido fino al marzo del 2015 e prevede che l’Unione europea faccia da garante per l’Ucraina nell’acquisto di gas dalla Russia e che la aiuti a pagare i debiti sulle forniture accumulati in questi anni (1,45 miliardi di dollari).

Il pacchetto vale in tutto 4,6 miliardi di dollari, grazie ai fondi che arrivano dal Fondo monetario internazionale e della stessa Unione europea. Bbc, Radio Free Europe