Il presidente catalano sotto accusa per il referendum per l’indipendenza

Più di due milioni di catalani, su 5,4 milioni di potenziali elettori, hanno partecipato domenica 9 novembre alla consultazione simbolica sull’indipendenza. Il primo ministro spagnolo Mariano Rajoy ha contestato la validità del voto

In Catalogna l’80,72 per cento degli elettori ha votato per l’indipendenza 

10 novembre 2014 07:23

L’80,72 per cento degli oltre due milioni di catalani che hanno partecipato alla consultazione sull’indipendenza della catalogna ha votato sì. I dati, aggiornati al 90 per cento dei voti scrutinati, sono stati diffusi dalla vicepresidente della Genaralitat, Joana Ortega.

Le domande erano due. La prima riguardava l’ipotesi di dare alla Catalogna lo statuto di nazione, la seconda se concederle l’indipendenza. Ansa

pubblicità

Articolo successivo

Le macerie di Praga