Il medico italiano contagiato dall’ebola è stato dimesso

Il medico di Emergency ha lasciato l’Istituto nazionale per le malattie infettive Lazzaro Spallanzani di Roma. Lo hanno annunciato i medici durante una conferenza stampa

Arrivato a Roma il medico italiano ammalato di ebola

25 novembre 2014 07:29

È atterrato questa mattina all’aeroporto militare di Pratica di Mare il velivolo dell’aeronautica con a bordo il medico di Emergency, contagiato dall’ebola in Sierra Leone. Il paziente, assistito da una squadra di medici, ha viaggiato in una barella chiusa impiegata per il trasporto di persone colpite da patologie contagiose. Un’ambulanza ha trasportato il paziente all’ospedale Spallanzani di Roma, dove è pronta una stanza d’isolamento. Ansa

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Sicurezza a tutti i costi
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.