Il medico italiano contagiato dall’ebola è stato dimesso

Il medico di Emergency ha lasciato l’Istituto nazionale per le malattie infettive Lazzaro Spallanzani di Roma. Lo hanno annunciato i medici durante una conferenza stampa

Il medico di Emergency ricoverato a Roma respira da solo

10 dicembre 2014 12:32

Sono migliorate le condizioni cliniche del medico di Emergency che ha contratto il virus dell’ebola in Sierra Leone ed è ricoverato all’ospedale Spallanzani di Roma. Secondo i medici che lo hanno in cura, il paziente respira da solo, interagisce con gli operatori e risponde agli stimoli verbali. La prognosi però rimane riservata, hanno aggiunto i medici. SkyTg24

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Sicurezza a tutti i costi
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.