A Vanuatu il governo dichiara l’emergenza umanitaria

Il ciclone tropicale Pam ha colpito l’arcipelago di Vanuatu, nel Pacifico meridionale, distruggendo interi villaggi. Almeno sei persone sono morte, ma le vittime potrebbero essere decine

Vanuatu ricomincia dopo il ciclone

19 marzo 2015 09:25
I libri della scuola di Port Vila messi ad asciugare al sole. (Edgar Su, Reuters/Contrasto)
Operai riparano il tetto di un villaggio vacanze a Port Vila. (Edgar Su, Reuters/Contrasto)
Alberi distrutti dal ciclone Pam a Tanna. (Edgar Su, Reuters/Contrasto)
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

L’identità non esiste ma il potere la usa
Paul B. Preciado
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.