02 aprile 2015 08:30

Almeno due guardie del campus di Garissa sono morte durante l’attacco di un gruppo di uomini armati, ha confermato il portavoce della polizia Zipporah Mboroki. Non ci sono notizie certe sul numero di feriti tra gli studenti. Gli uomini sono ancora all’interno del campus, dove potrebbero aver preso degli ostaggi. Le forze speciali della polizia si trovano all’interno dell’edificio. La responsabilità dell’attacco non è ancora stata rivendicata.

L’università si trova nella contea di Garissa, nel nordest del Kenya, a 380 chilometri da Nairobi, vicino al confine con la Somalia. Al Jazeera