02 aprile 2015 20:37
Per visualizzare questo contenuto, accetta i cookie di tipo marketing.

L’attacco del commando di Al Shabaab nel campus di Garissa, in Kenya, ha causato 147 morti. Lo ha annunciato l’agenzia governativa Kenya National Disaster Operation Centre su Twitter. Sono in corso le operazioni per portare via gli studenti e le altre persone rimaste coinvolte nell’attacco.