Almeno 148 morti nell’attacco di Al Shabaab contro l’università di Garissa

Il 2 aprile un commando di Al Shabaab ha attaccato il campus universitario di Garissa, uccidendo almeno 148 persone. Il governo è sotto accusa per avere ignorato gli avvertimenti su possibili attacchi a scuole e università

Sono 147 i morti nell’attacco di Al Shabaab in Kenya

02 aprile 2015 20:37

L’attacco del commando di Al Shabaab nel campus di Garissa, in Kenya, ha causato 147 morti. Lo ha annunciato l’agenzia governativa Kenya National Disaster Operation Centre su Twitter. Sono in corso le operazioni per portare via gli studenti e le altre persone rimaste coinvolte nell’attacco.

pubblicità

Articolo successivo

Dal Venezuela scappano sempre più persone