02 aprile 2015 07:28

Un gruppo di uomini armati ha attaccato il campus dell’università di Garissa, in Kenya, vicino alla frontiera con la Somalia. Due poliziotti e uno studente sono rimasti feriti. Le forze di sicurezza keniane sono arrivate sul posto.
Secondo fonti locali gli uomini potrebbero aver preso degli ostaggi, ma la notizia non è stata confermata. L’attacco, che non è ancora stato rivendicato, è avvenuto mentre la maggior parte degli studenti si trovava nella moschea del college per la preghiera del mattino.