10 luglio 2015 11:21

Arrivano segnali positivi dalle istituzioni europee che stanno valutando il piano di riforme inviato ieri sera da Atene. Il presidente dell’eurogruppo Jeroen Dijsselbloem considera “credibili e accurate” le proposte e ha dichiarato che si potrebbe giungere un accordo domani.