18 aprile 2016 16:30

Secondo un nuovo bilancio le vittime del terremoto in Ecuador sono 350. Sabato 16 aprile il paese è stato colpito da una scossa di magnitudo 7,8 con epicentro nell’oceano Pacifico, a 20 chilometri di profondità e a 28 dalla costa. Per l’Ecuador è il peggior sisma degli ultimi trent’anni. Un primo bilancio parlava di oltre 270 morti e più di duemila feriti, ma il presidente Rafael Correa aveva annunciato che il bilancio sarebbe aumentato “in modo considerevole”.