30 maggio 2016 08:47

L’Iran non autorizza il pellegrinaggio alla Mecca in polemica con l’Arabia Saudita. I due paesi non sono riusciti ad accordarsi sull’organizzazione del pellegrinaggio di settembre e Teheran ha annunciato che quest’anno gli iraniani non parteciperanno. L’anno scorso centinaia di pellegrini iraniani sono morti schiacciati dalla calca, in un incidente che è costato la vita a 717 persone. Inoltre l’esecuzione dell’imam sciita Nimr al Nimr, il 2 gennaio in Arabia Saudita, ha aggravato la storica tensione tra i due paesi, che da allora hanno rotto i rapporti diplomatici.