Amnesty international chiede il rilascio di 21 prigionieri politici, detenuti in Eritrea

22 giugno 2016 21:05

Amnesty international chiede il rilascio di 21 prigionieri politici, detenuti in Eritrea. Sono in carcere da più di 15 anni, perché sono oppositori del regime di Isaias Afewerki. Il 21 giugno il ministro degli esteri di Asmara, Osman Saleh, in un’intervista a Radio France international, ha detto che i prigionieri sono tutti vivi.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Jojo Rabbit e gli altri film del weekend
Piero Zardo
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.