Scoperto un grande giacimento di elio in Tanzania.

28 giugno 2016 13:11

Scoperto un grande giacimento di elio in Tanzania. L’elemento chimico è usato nelle macchine mri per la diagnostica medica, nei sistemi di monitoraggio delle radiazioni, nella siderurgia e in altre applicazioni. Attualmente il mercato registra una penuria e il giacimento trovato nella Rift Valley rappresenta una svolta. In genere l’elio viene trovato casualmente, durante le trivellazioni per l’estrazione di petrolio e metano. In questo caso invece è stato seguito un nuovo approccio, di analisi geologica dei siti.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Le notizie di scienza della settimana
Claudia Grisanti
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.