Tramonto a Ulan Bator

01 luglio 2016 18:24
Un uomo con un’aquila a Ulan Bator, in Mongolia. Il 29 giugno nel paese si sono tenute le elezioni legislative per rinnovare il governo e il parlamento. (Johannes Eisele, Afp)
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Kafka scozzese post punk
Alberto Notarbartolo
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.