Deragliato un treno in Camerun, decine di morti e centinaia di feriti

22 ottobre 2016 13:50

Deragliato un treno in Camerun, decine di morti e centinaia di feriti. Settanta persone sono morte e circa seicento persone sono rimaste ferite la mattina del 22 ottobre quando un treno affollato diretto a Douala è deragliato nei pressi della città di Eseka, a 200 km dalla capitale Yaoundé. Il ministro del trasporto Edgar Alain Mebe Ngo’o ha confermato il numero di morti e ha dichiarato che le cause dell’incidente non sono ancora chiare.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

La Colombia sceglie una politica coraggiosa con i migranti
Dylan Baddour
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.