Sette vittime in Mozambico a causa del passaggio del ciclone Dineo.

16 febbraio 2017 20:03

Sette vittime in Mozambico a causa del passaggio del ciclone Dineo. La tempesta tropicale ha colpito la costa del Mozambico mercoledì 15 febbraio, in particolare la provincia di Inhambane, nel sud del paese, dove vivono circa 130mila persone. Colpita in modo meno violento l’area vicina al confine con il Sudafrica, dove tuttavia si temono inondazioni.

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Il processo a Osman Kavala mette in gioco la credibilità della Turchia
Hugh Williamson
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.