09 marzo 2017 09:11

Sale a 49 il numero dei morti nell’attacco a un ospedale militare di Kabul. Altre 63 persone sono rimaste ferite. L’attentato dell’8 marzo, rivendicato dal gruppo Stato islamico, ha colpito il principale ospedale militare dell’Afghanistan, dove si trovavano almeno 400 persone. Quattro attentatori vestiti da medici sono entrati nella struttura e hanno aperto il fuoco sul personale e sui pazienti. Secondo le autorità afgane, tutti gli aggressori sono stati uccisi.