Lo stato dell’Arkansas usa la pena di morte per la prima volta in dodici anni.

21 aprile 2017 08:52

Lo stato dell’Arkansas usa la pena di morte per la prima volta in dodici anni. Lo stato ha portato a termine la prima esecuzione capitale dal 2005. Il carcerato Ledell Lee è stato dichiarato defunto alle 23:59 (ora locale) del 21 aprile nella prigione Cummins Unit. Lo stato aveva previsto di compiere otto esecuzioni in undici giorni, prima della scadenza delle scorte di midazolam prevista per il 30 aprile, ma una serie di pronunce giudiziarie hanno bloccato le prime tre esecuzioni.

pubblicità

Articolo successivo

Alla ricerca di una patria
Amira Hass