Regno ciclabile di Danimarca

02 settembre 2013 17:11

A Copenaghen i cittadini usano la bicicletta perché è il mezzo di trasporto più veloce per muoversi in città.

L’area metropolitana infatti ha 350 chilometri di piste ciclabili protette (con un cordolo, una transenna o un altro elemento che le separa dalla strada o dal marciapiede), 23 chilometri di piste ciclabili non protette e 43 chilometri di percorsi nel verde. E la rete è in continua espansione.

Per questo a Copenaghen ci sono 650mila bici contro 125mila macchine (5,2 bici ogni macchina), il 75 per cento dei cittadini usa la bici tutto l’anno (anche d’inverno) e chi ha figli non rinuncia alla bici: il 28 per cento delle famiglie con due bambini ha una bici cargo.

I dati sono del Bicycle account 2010 e 2012 del dipartimento dei trasporti di Copenaghen, via Upworthy.* (mre)*

Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.
pubblicità

Articolo successivo

Alessandro Cattaneo racconta una scena di Res creata
Sostieni il giornalismo indipendente
Se ti piace il sito di Internazionale, aiutaci a tenerlo libero e accessibile a tutti con un contributo, anche piccolo.