24 agosto 2015 16:32

Ecco una lista di argomenti su cui sto preparando degli articoli.

  1. L’espansione di un insediamento rurale israeliano, mentre gli abitanti di un villaggio palestinese vicino ricevono l’ordine di abbandonare le loro terre.
  2. L’espansione di un insediamento urbano, mentre un villaggio vicino è assediato dagli enormi palazzi che invadono i campi coltivati della vallata.
  3. La chiusura di una scuola franco-palestinese per frode, e perché agli insegnanti stranieri è negato l’ingresso.
  4. I guaritori tradizionali che ricorrono all’uso di erbe e al Corano.
  5. Il rifiuto dei servizi segreti israeliani di concedere a migliaia di palestinesi residenti in Cisgiordania l’autorizzazione ad andare all’estero.
  6. Gli arresti di rappresentanti di Hamas da parte dell’Autorità Nazionale Palestinese.
  7. I metodi di Hamas per mettere a tacere i dissidenti a Gaza.
  8. Le elezioni e i miglioramenti nel campo profughi di Jenin.
  9. La crisi finanziaria dell’agenzia dell’Onu per i rifugiati palestinesi (Unrwa), che potrebbe posticipare l’inizio dell’anno scolastico per gli studenti di cinque regioni (Gaza, Cisgiordania, Giordania, Libano e Siria).
  10. La diffusione della capoeira a Gerusalemme Est.
  11. La carenza d’acqua in uno dei quartieri più alla moda di Ramallah, a causa di un luna park lì vicino.

Inutile dire che vorrei occuparmi solo dei punti 4 e 10.

(Traduzione di Andrea Sparacino)

Questo articolo è stato pubblicato il 21 agosto 2015 a pagina 31 di Internazionale, con il titolo “In sospeso”. Compra questo numero | Abbonati