07 novembre 2002 00:00

È da qualche mese che Naomi Klein non scrive più la sua column. Sta girando un documentario e ricomincerà a scrivere a gennaio. Per questo le interviste pubblicate in coincidenza con l’uscita del suo nuovo libro (in Italia arriverà a marzo) sono particolarmente interessanti.

Abbiamo scelto quella rilasciata ad AlterNet, giornale online che dà voce a notizie e persone esterne al circo dei mass media ufficiali. Ci sono almeno due punti che vale la pena sottolineare nell’intervista che pubblichiamo a pagina 14: l’invito a un’azione più energica e la grande importanza attribuita all’attivismo locale. Naomi Klein cita in particolare l’Argentina.

Ma è curioso che in questo stesso numero anche Amira Hass racconti nel suo diario da Ramallah quanto siano fondamentali i piccoli gesti, locali e concreti. In questo caso: riuscire a far arrivare l’acqua in un piccolo villaggio palestinese.