Cultura

La battaglia dei sessi e gli altri film del weekend

Nel film di Dayton e Faris, Steve Carell sfida a tennis Emma Stone; ben altre sfide deve affrontare Daniela Vega in Una donna fantastica di Sebastián Lelio. Leggi

Tutta la forza di Una donna fantastica

Il quinto film del cileno Sebástian Lelio è un gioiello di leggerezza che affronta un tema perfetto per definire il nostro tempo. Leggi

pubblicità
Napoli nell’acquario della Gatta Cenerentola

Gatta Cenerentola ha una sceneggiatura ridondante, per le troppe cose che vuol dire e i troppi modi in cui le dice. Eppure è il film italiano più sorprendente di questa stagione. Leggi

Sindrome da nordest

Facce sporche e scure da galera. Ascoltare quello che si diventa. A lavorare tutto il tempo, a farsi dire dalla televisione cosa essere. Leggi

Ho provato a raccogliere il testimone di Hugo Pratt

Marco Steiner racconta il suo incontro con il creatore di Corto Maltese e la scelta di seguire le tracce del marinaio. Leggi

pubblicità
Un libro per ottobre

Il romanzo premio Pulitzer di Colson Whitehead, i migranti raccontati da Emiliano Monge, la poesia di Ocean Vuong, il debutto di Angie Thomas ispirato al movimento Black lives matter. I libri da leggere questo mese. Leggi

Easy existing

Una delle canzoni più morbide di Caetano Veloso parla di una bibita ma con la morte di un poeta nel cuore. La interpreta, con testo suo, Luca Gemma, romano d’Ivrea. Leggi

Credevo di odiare il musical

Una delle figlie mi ha portato a vedere Les misérables. Il mio scetticismo si era già sciolto in un bagno di lacrime quando Éponine canta A little fall of rain e poi muore. Leggi

Il neorealismo fluo di Fra Diavolo

Cosa succede quando lo sfondo esotico ed erotico di una storia è casa nostra? Succede che siamo costretti a guardarci attraverso una lente deformante e a ridere (o piangere) di noi. Leggi

Blade runner 2049 e i film del weekend

Il sequel del capolavoro di Ridley Scott, un commovente film di amore e attivismo e il musical napoletano dei Manetti bros. Leggi

pubblicità
Il desiderio di vita in 120 battiti al minuto

Nel suo terzo lungometraggio il francese Robin Campillo racconta una storia d’amore e morte e traccia il ritratto di un’epoca ben definita. Leggi

Mollare i libri a metà senza chiedere il permesso

Gentile bibliopatologo, il mio problema è che lascio ogni libro a metà, o comunque non concluso. Leggi

Il suono globale di Roy Paci arriva a Ferrara

L’intervista al musicista siciliano, che presenta il nuovo disco Valelapena e racconta il suo impegno per Medici senza frontiere. Leggi

Venezia tra idee geniali e schizofrenia

A Mostra finita sorgono alcune domande gravi ma importanti sul futuro del festival, malgrado il lavoro di Barbera e Baratta sia tutt’altro che privo di meriti. Leggi

Brasil/Italica

I Selton, band di brasiliani trapiantati in Italia, ci provano con la Vespa e con il gelato, dopo averci conquistati, anni fa con l’esordio Banana à milanesa. Leggi

pubblicità
Anglosassoni appassionati

Il londinese Obaro Ejimiwe, nato in Ghana da madre caraibica e padre nigeriano, poeta e rapper, nero e scuro in volto, è considerato una forza emergente sulla scena musicale britannica. Leggi

La vittoria di Guillermo del Toro e la sconfitta del cinema d’autore

Il palmarés di Venezia privilegia un film ordinario nonostante un concorso che proponeva un percorso interessante e titoli di qualità. Leggi

Disagio can dance

Inglese di origini lusitano-indiane, Will Samson è andato a cercare ispirazione a Lisbona, finendo anche in ospedale con qualche dente rotto. Leggi

La fine dell’estate

A parte la piccola preoccupazione che Trump scateni la guerra con la Corea del Nord, la vacanza va come sempre: oziamo, mangiamo e non facciamo niente. Leggi

L’ordine delle cose e gli altri film del weekend

Il film di Andrea Segre ci porta con grande tempismo dove c’è “il rubinetto che regola il flusso” dei migranti africani verso l’Europa. Leggi

pubblicità